Un viaggio non è solo esplorazione geografica.

Viaggiare significa saltare la corda nelle proprie profondità.

Guardare il paesaggio per quello che è, capire quando è il momento di sostare,
quando quello di piantare semi nel deserto, e quando, ancora, aspettare.

Viaticum cambia abito, indossando colori leggeri e aperti ad una ri-scrittura.
Una scrittura nuova.

Perchè le cose necessarie per mettersi in viaggio possono mutare, o essere scoperte in tempi diversi.

                                         


Il Fuoco brucia ciò che non serve più,
e purifica, come l’Acqua,
al cui flusso ri-porta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *