Il piacere (estremo) delle cose semplici.
L’alternarsi di caldo e freddo
che la sauna finlandese permette di sperimentare,
e che il corpo attraversa,
indossa,
assorbe,
rilascia.

Come la vita.

Uscire all’aria aperta e sferzante della notte berlinese,
nel Silenzio che osserva la Sprea a riposo.

Cavalcare l’altalena più adrenalinica e romantica al tempo stesso
mai incontrata finora.

Alzare gli occhi, e incontrare le braccia alte e forti
dell’albero che la sostiene.

Saltare. Sentire. Essere.

Assaporare la sana, sublime semplicità delle piccole cose
che avvicinano alla sensazione di Casa.

www.youtube.com/watch?v=BOByH_iOn88

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *